FAIL (the browser should render some flash content, not this).
 20 visitatori online
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi218
mod_vvisit_counterAjere752
mod_vvisit_counterStà semmana218
mod_vvisit_counterA' semmana passata5275
mod_vvisit_counterStù mese14884
mod_vvisit_counterO' mese passate18166
China flag 17%China
Ukraine flag 14%Ukraine
Russian Federation flag 13%Russian Federation
United States flag 11%United States
European Union flag 9%European Union
Italy flag 9%Italy
Poland flag 6%Poland
Germany flag 3%Germany
Turkey flag 2%Turkey
Sweden flag 2%Sweden
Brazil flag 2%Brazil
France flag 1%France
United Kingdom flag <1%United Kingdom
Lithuania flag <1%Lithuania
Netherlands flag <1%Netherlands
Luxembourg flag <1%Luxembourg
Romania flag <1%Romania
Israel flag <1%Israel
Moldova, Republic of flag <1%Moldova, Republic of
British Indian Ocean Territory flag <1%British Indian Ocean Territory
Belarus (Byelorussia) flag <1%Belarus (Byelorussia)
Seychelles flag <1%Seychelles
Thailand flag <1%Thailand
Indonesia flag <1%Indonesia
Businesses flag <1%Businesses
La storia del Portici 3
Scritto da Scout Nautici Portici 3   

scout nautici

Premessa

Si può riassumere in poche pagine la storia della vita di un gruppo scout che ha superato il traguardo storico dei 25 anni di vita?
Pensate davvero che sia possibile trasferire su carta le emozioni, le gioie, i successi, i traguardi ma anche i momenti tristi, difficili (a volte burrascosi) e impegnativi di una struttura che ha accolto migliaia di persone e che ancora oggi accoglie bambini, adolescenti e adulti con spirito di servizio cristiano?

La risposta è (ovvio) già contenuta nell’aspetto retorico della domanda, ed è evidente che la storia di un gruppo scout è “scritta” nelle vite dei singoli individui che, anno dopo anno si sono affacciati, hanno “attraversato” il cortile della nostra storica sede, e poi si sono fermati chi per poco, chi per parecchio, chi da sempre (cioè da quando il gruppo, in quell’autunno del 1984 è nato)…
Tuttavia è più che legittimo ripercorrere, anche se sinteticamente, le tappe di vita di una comunità cristiana che ha fatto del servizio, dell’impegno per gli altri, della testimonianza e della coerenza le sue peculiari caratteristiche. Perché, con tutti i limiti umani  e con lo spirito di chi non è mai “arrivato” e vuole sempre “guardare lontano” e sempre  più lontano (come diceva Baden Powell, fondatore e creatore del movimento scout) il gruppo AGESCI Scout Nautici Portici 3 ha rappresentato e si sforza di rappresentare un modello ed un esempio di vita per tante persone.

 
Gli inizi 1984 - 1990 - Portici 3
Scritto da Scout Nautici Portici 3   


La storia del nostro gruppo assomiglia a quella di un romanzo in cui le tante attività, (più o meno grandi e importanti) rappresentano i capitoli di quel libro che stiamo ancora scrivendo. E come ogni buon romanzo che si rispetti l’inizio è sempre avvolto un po’ nel mistero e nella leggenda.

La storia vuole che nell’anno sociale 1984 - 1985, il gruppo era composto da 4 unità: