FAIL (the browser should render some flash content, not this).
 36 visitatori online
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi228
mod_vvisit_counterAjere977
mod_vvisit_counterStà semmana4252
mod_vvisit_counterA' semmana passata5081
mod_vvisit_counterStù mese14142
mod_vvisit_counterO' mese passate18166
China flag 17%China
Ukraine flag 14%Ukraine
Russian Federation flag 13%Russian Federation
United States flag 11%United States
European Union flag 9%European Union
Italy flag 9%Italy
Poland flag 6%Poland
Germany flag 3%Germany
Turkey flag 2%Turkey
Sweden flag 2%Sweden
Brazil flag 2%Brazil
France flag 1%France
United Kingdom flag <1%United Kingdom
Lithuania flag <1%Lithuania
Netherlands flag <1%Netherlands
Luxembourg flag <1%Luxembourg
Romania flag <1%Romania
Israel flag <1%Israel
Moldova, Republic of flag <1%Moldova, Republic of
British Indian Ocean Territory flag <1%British Indian Ocean Territory
Belarus (Byelorussia) flag <1%Belarus (Byelorussia)
Seychelles flag <1%Seychelles
Thailand flag <1%Thailand
Indonesia flag <1%Indonesia
Businesses flag <1%Businesses
Quarto periodo: 2001 - 2005 - Portici 3
Scritto da Scout Nautici Portici 3   
  • Gennaio 2001: viene illustrato ai Reparti il campo Nazionale Nautico Bracciano 2001, da svolgersi in estate, che vedrà coinvolti anche Rover, Scolte e Capi del gruppo. Il Reparto, sotto la guida esperta dello Staff, inizia la Costruzione del Veliero, una magnifica ricostruzione in scala reale del ponte di un veliero e degli alberi, con tanto di vele. Il nostro Capo Gruppo è nominato responsabile delle attività in acqua del campo.
  • scout nautici portici 3Luglio/Agosto 2001: partecipazione dei Reparti al Campo Nazionale Nautico di Bracciano; all’ evento prenderà parte in realtà gran parte del gruppo che si impegna con le proprie imbarcazioni e la propria competenza ad innalzare l’aspetto tecnico-organizzativo dell’evento. In particolare, il nostro Capo Gruppo, responsabile delle attività in acqua con il suo staff di gabbieri e assistenti fa sì che le  uscite in barca per oltre 1000 persone si svolgano in un clima  in assoluta sicurezza. I reparti del gruppo si distinguono in stile e competenza sia nelle attività in acqua che in tutti i momenti del campo (memorabile è lo spettacolo di animazione). Un‘esperienza formativa di spessore per il gruppo che continua la sua tradizione Nautica di eccellenza. A conclusione, il nostro Capo Gruppo, viene insignito dell’importante carica di  Nostromo.
  • Anno sociale 2002: il gruppo diventa maggiorenne; festeggiamenti nelle principali attività dell’anno.

     
  • scout nautici portici 3Estate 2003: inizia una nuova e simpatica iniziativa dei Reparti, ma che vedrà coinvolti negli anni anche il branco e il Clan: Lo Spettacolo di fine d’anno . Si tratta di un vero e proprio spettacolo di animazione con canti, numerosi quadri di ballo, momenti esilaranti di sketches e tanta allegria: Sottolineamo che NON si tratta delle solite scenette e di quattro canzoni anche un po’ stonate tipiche di una tradizione spesso approssimativa e francamente ridicola di un certo scoutismo demenziale, ma di un vero spettacolo con tanto di palco, scenografie, luci e soprattutto tanta competenza in ambito espressivo: ad esempio le coreografie sono dirette dalla nostra Capo Reparto, che possiede una solida esperienza in campo artistico. I momenti comici sono ripresi dalla tradizione classica napoletana e non (De Filippo, Totò, Troisi ma anche i cabarettisti di Zelig…) e anche  gli impianti audio- video sono di livello professionale. Lo Spettacolo, proposto in sede a fine anno ottiene sempre grande successo riscuotendo numerosi consensi.
  • Anno sociale 2003 - 2004: l’anno è caratterizzato del grosso impegno della branca R/S nell’Analisi di Quartiere, un lavoro di rilevazione sociologica delle condizioni del Quartiere San Ciro di Portici. L’analisi, condotta con scrupolo e tecniche di ricerca statistiche, evidenzia lo stato critico di un quartiere nel quale la presenza del gruppo, riconosciuta ed apprezzata,  rappresenta un’ancora di salvezza soprattutto per le fasce giovanili in un territorio dove gli spazi di aggregazione sociale sono pressocchè inesistenti.

    scout nautici portici 3

  • 15 maggio 2004: i risultati dell’Analisi di Quartiere sono stati esposti in un convegno tenutosi presso l'auditorium della Fondazione Antoniano di Ercolano, alla presenza di numerose autorità civili (fra cui il Sindaco di Ercolano Prof.ssa Luisa Bossa)  e religiose e anche di alcuni Clan della Zona Vesuvio. L’evento dal titolo: "La Voce di Portici" riscontra l’interesse di numerose testate giornalistiche tra cui La Repubblica, Il Roma, Cronache di Napoli,  riscuotendo in generale un notevole interesse.
  • Anno sociale 2004 - 2005: grazie al supporto della Comunità Capi, la branca R/S potenzia il servizio di animazione del quartiere, la Pattuglia, ora chiamata ufficialmente “La Città dei ragazzi”. Si intensificano i rapporti con le scuole, con le famiglie dei bambini e diventano frequenti i rapporti tra i bambini della pattuglia e quelli del branco. Alcuni bambini dalla Pattuglia si iscrivono nel Branco. Diventa ancora più coinvolgente il rapporto tra gruppo e territorio.